Un’epoca, due metà diverse,
un’esperienza abitativa unica.

Due stabili d’epoca uniti nel segno del pregio e del fascino tipico dei palazzi dei primi ‘900.

Il progetto prevede la riqualificazione delle parti comuni del Palazzo, attraverso un attento recupero dello stile architettonico e delle finiture originarie.

Il suo sapore storico verrà riportato alla luce valorizzando i dettagli dei due edifici che compongono il Palazzo.

Un progetto che rivoluziona il concetto comune di riqualificazione e lo eleva a quello di un intervento straordinario, unico nel suo genere.

Valorizzazione delle parti comuni

Una palette cromatica elegante e delicata andrà a differenziare le facciate esterne, i decori e le persiane originali. Quest’ultime inoltre saranno oggetto di un sapiente intervento di restauro artigianale.

L’intervento di progettazione del verde rappresenterà il principale elemento differenziante tra le due corti; Infatti, al loro interno prenderanno vita paesaggi eterogenei caratterizzati da piante ed essenze tipiche delle storiche corti milanesi.

Grazie alla creazione di un passaggio comunicante interno che collegherà le due corti, sarà possibile godere di entrambi i paesaggi e delle differenti esperienze sensoriali che saranno in grado di offrire.

In entrambe le corti l’atmosfera che si verrà a ricreare sarà quella delle lussuose dimore patrizie della Milano di un tempo.

Verranno inoltre sapientemente riqualificate le due portinerie a servizio del Palazzo, come anche i diversi vani scala e i relativi impianti elevatori.

Visita i due stabili e
scopri cosa li rende unici

Foro 54

La nuova tinta della facciata spezza la monocromia di Foro Buonaparte e rivive anche negli aceri del giardino interno, di cui è protagonista la nuova pavimentazione in pietra a disegno. Il restauro di elementi originali si fonde a elementi inediti, per un’atmosfera sospesa tra passato e presente.

Scopri di più
Foro 56

La facciata, elegantemente restaurata, è un invito ad addentrarsi nel nuovo cortile ispirato ai nobili giardini milanesi di un tempo, con aiuole geometriche di palme, una peschiera per le piante acquatiche e verde di diverse essenze. Una nuova illuminazione e nuove facciate interne si aggiungono agli interventi che ridaranno lustro a questo stabile senza tempo.

Scopri di più

Residenze nello
stato di fatto

Da Monolocali a Plurilocali

Affacciate sul verde condominiale, le abitazioni sono caratterizzate da spazi ampi e per alcune di esse sono favorite dalla presenza di balconi e terrazzi.

Il cliente che sentirà l’esigenza di personalizzare l’appartamento potrà avvalersi dei servizi di consulenza offerti dalla 02Immobiliare

Scopri le personalizzazioni e servizi offerti da 02immobiliare

Foro Buonaparte

Ci troviamo in una delle aree più richieste e di spicco del centro storico.

Due vere e proprie icone fanno da cornice a questo indirizzo prestigioso: a due passi troviamo l’emblematico Castello Sforzesco che svetta sul polmone verde della città, il lussureggiante Parco Sempione, da sempre punto di ritrovo e luogo di passeggio e relax dei milanesi.

Una posizione privilegiata che consente anche di raggiungere in pochi minuti a piedi il quartiere di Brera, un vero proprio distretto culturale caratterizzato anche dai suoi bistrot, dalle lussuose boutique e dagli atelier di moda.

Questa parte di Milano offre innumerevoli servizi per ogni necessità e vanta un’alta densità di istituti scolastici di altissimo livello.

Infine, grazie alla presenza delle due fermate della metropolitana Lanza e Cairoli-Castello e delle linee tranviarie 2,4, 12,14, è possibile raggiungere qualsiasi punto della città in brevissimo tempo.

Contattaci per maggiori infomazioni

Palazzo Buonaparte è un iniziativa di

DEA Capital
M2P Associati